Cos’è l’oro 750? Che differenza c’è tra oro giallo, bianco e rosa?

Si sente spesso parlare di oro 750, di oro giallo, oro bianco e oro rosa.

Per questo motivo oggi su quotazioneoro.tv vogliamo chiarire che cosa significa il numero 750 e spiegare la differenza tra i diversi tipi di oro.

L’oro nella sua forma pura è estremamente morbido e malleabile. Basti pensare ad alcuni vecchi film in cui i protagonisti mordevano una moneta d’oro per controllarne la purezza; se la moneta rimaneva intaccata, allora era d’oro puro. Questo ci fa comprendere come l’oro puro sia poco utile per fabbricare oggetti e beni preziosi, perché troppo incline a danneggiamenti e deterioramenti.

L’oro come sappiamo è un metallo prezioso che viene utilizzato per la produzione di gioielli e anche in ambito industriale e medico. Viene in genere utilizzato e lavorato in lega con altri materiali e metalli. Quando l’oro il puro è 24 carati. Quando invece si lega con altri metalli il numero di carati si abbassa proporzionalmente.

I 18 carati corrispondono a una purezza dell’oro pari a 18/24, pari a 0,750 = 75%. Il nome oro 750 sta quindi a indicare la percentuale di oro puro contenuta nel bene. In questo caso l’oggetto sarà composto da tre parti di oro e da una parte in un altro metallo.

Loro utilizzato in gioielleria è spesso proprio quello 18 carati, in quanto è il più facile da lavorare. Per comprendere il valore dell’oro contenuto in un nostro bene bisognerà considerare sia la quotazione oro aggiornata, che la percentuale di altri metalli contenuti nell’oggetto.

Se ad esempio nell’oggetto oltre all’oro sono contenuti il rame o l’argento, il valore dell’oggetto varierà. Nella maggior parte dei casi, almeno riguardo gli oggetti italiani, l’oro è in genere puro al 75%, ed è quindi oro 750.

Vi è poi da sottolineare la differenza fra oro giallo, oro bianco, e oro rosa.

L’oro giallo e composto dal 75% di oro; per il 12,5% di argento e il 12,5% di rame.

L’oro bianco e composto dal 75% di oro e per il 25% di argento, nichel o palladio.

L’oro rosa è composto dal 75% di oro puro, dal 5% d’argento e dal 20% di rame,  metallo che dona l’effettiva sfumatura rosa.

oro 750

Comments are closed.